Seleziona una pagina

Ecco INSIDE OUT CAOS, la mia illustrazione per il concorso di TAPIRULAN il cui tema era CAOS.

Esiste un CAOS esteriore che si sente, che si vede, che si muove, ma esiste anche un CAOS interiore, dentro di noi, nelle nostre anime, che si vede e non si vede, che si sente e non si sente, che si muove rapido o ferma il tempo: questi sono i due CAOS che ho rappresentato nella mia illustrazione.
Lo stupore di un bacio atteso ma inaspettato, ferma il tempo, il suono e il caos esteriore, le grida, la confusione, la gente che salta, balla si diverte non esiste più, esiste solo il tumulto interiore, un CAOS di sentimenti, emozioni, pensieri.

CAOS il Big Bang, e poi un NUOVO INIZIO.

(Visited 8 times, 1 visits today)