Seleziona una pagina

Cheap Street Poster Art ogni anno organizza una call for artist, il tema del 2019 è stato SABOTAGE, un invito alla Guerrilla Semiologica inviata da Umberto Eco. Si chiedeva dai muri di Bologna nei poster affissi di “SABOTARE con grazia”, “DISOBBEDIRE con generosità”, “DEMISTIFICARE con stile”.

La mia risposta sono stati tre Poster, “Jessica Riot Girl” riguardo al femminicidio, “Greta and the Liars” per il surriscaldamento globale e la lotta di Greta Thungberg, infine “Verso i confini e oltre” sul tema della migrazione.

Il poster “Jessica Riot Girl” è stato selezionato per la Call for Artist e affisso sui muri di Bologna negli spazi di Cheap on Board, esposto a Monaco alla galleria Super+CENERCURT, esposto al Chiù Festival dove ho tenuto un WorkShop per Cheap sulla Call Sabotage, fino ad approdare a Roma da Tuba Bazar dove Cheap è ospitato con una stretta selezione di Poster.

(Visited 22 times, 1 visits today)