Seleziona una pagina

BIO & STATEMENT

Giorgia Lancellotti si diploma all’Istituto d’Arte G. Chierici di Reggio Emilia, sezione Arte del Tessuto, quindi comincia a lavorare come grafico digitale.

Attualmente è graphic designer alla sede Europea di Champion e si dedica contemporaneamente alla sua carriera di artista.

Le opere di arte digitale sono realizzate sia per la stampa che per il web e prendono ispirazione dal linguaggio del mondo della pop art, per poi trasporre i personaggi e l’immaginario degli anni Ottanta e Novanta, a testimonianza delle contraddizioni del mondo odierno e come focus su alcune realtà difficili del contemporaneo.

I protagonisti dei suoi manifesti di street art sono personaggi noti, i quali vengono decontestualizzati, diventando veicoli per trasmettere con forza un messaggio sociale, che a volte ha la veste dell’ironia ma che colpisce nel segno, come un appello al cambiamento.

Lo stile di Giorgia Lancellotti si allontana dai colori sgargianti dalla pop art o dalla prepotenza grafica che a volte caratterizza alcuni manifesti di street art; le tinte sono attenuate, cancellate dal tempo come in una vecchia fotografia; la grafica prende spunto da elementi derivati dal fumetto e, insieme alla composizione per campiture senza l’utilizzo della profondità, offre un inaspettato aspetto vintage che è la cifra stilistica di questa artista.

In altre creazioni è significativo un rimando al surrealismo, che appare solo accennato ma che rende poetico l’attimo in cui il linguaggio di derivazione pop si stempera e si ferma per raccontare un messaggio di speranza.

Le icone digitali ci rapiscono in un racconto impegnato sul  mondo contemporaneo,  con una visione originale e con la sensibilità di una mano misurata, che sapientemente ci invita a metterci in gioco, a “usare il cervello”, per non dimenticare i valori dell’Uomo.

BIO & STATEMENT Eng

Giorgia Lancellotti graduated in Textile Art from the Institute of Art G. Chierici in Reggio Emilia and soon started to work as a Digital Graphic Designer. Currently she is employed as a Graphic Designer at the European headquarters of Champion whilst still dedicating herself to her artistic career.

The digital art pieces created to be published online or printed have been inspired by the language of Pop Art which gives life to the characters and settings of the 80s and 90s. It’s a testimony to the contradictions of daily life and focuses on the difficulties of reality in everyday situations.

The characters of her street art are famous; they have been decontextualised, becoming vehicles which powerfully convey a social message that at times can appear to be both ironic and an appeal for change.

Giorgia LancellotTi’s style moves away from the brash colours or domineering graphics that sometimes characterises street art; the hues are toned down and faded, much like an old photograph. The graphics are inspired by elements taken from comics that, together with the simple background compositions, offer an unexpected vintage aspect which is the signature style of the artist.

There is a notable reference back to surrealism in her other creations. Even though the surrealism is only hinted at, the moment becomes poetic when the language of pop art is diluted or ceased to give a message of hope.

The digital icons pull us into the narrative of the contemporary world with an original viewpoint  and by the sensitivity of a delicate hand that knowingly invites us to become involved and “use our mind” so as not to forget human values

 


Public Art

PREMIO RENNER PER IL CONTEMPORANEO:

-2018 EDITION – SELECTED ARTIST AND COLLECTIVE EXHIBITION DURING ARTCITY BOLOGNA 2019

CHEAP STREET POSTER ART:

-CALL FOR ARTIST 2019 “SABOTAGE”

-PASTE-UP SOLO 2019 “JESS RIOT GIRL” world day against femicide

-PUBLIC ART PASTE-UP 2020 “LA LOTTA E’ FICA”

-CALL FOR ARTIST 2020 “RECLAIM”


Work Publications

Books:

-FREESTYLE “Illustrating Urban Fashion” Ginko Press, Sandu Publishing Co.

-Premio per il Contemporaneo Renner Italia. Catalogo 2018 Azzurro.

-AI Annual 2019


Illustration Reference

-Associazione Autori di Immagini 


Workshop

-Workshop per Cheap Street Poster Art su “SABOTAGE Call for artist 2019” tenutosi al Chiù Festival 2019.

(Visited 639 times, 1 visits today)